Lotta alla contraffazione, l’Akragas diffida all’utilizzo del marchio della società

0
24 views

La Società Akragas Città dei Templi informa che tra le tante iniziative che si stanno portando avanti dall’Area Marketing, curata dal responsabile Salvatore Lacagnina, figura la tutela e la valorizzazione, in ambito nazionale ed internazionale, del brand Akragas, che si svilupperà e promuoverà, attraverso varie iniziative, con la vendita online del merchandising. La Società biancoazzurra, dunque, diffida all’utilizzo del marchio Akragas.

Ecco di seguito l’articolo a cura dell’ufficio legale dell’Akragas:  “La S.S. Akragas informa che costituisce parte integrante del marchio “la parte strettamente grafica”. Ogni uso non autorizzato del suddetto marchio, che sia di natura ludica, commerciale o sociale, rappresenta una violazione del diritto di esclusiva e pertantose ne diffida l’utilizzo improprio. A titolo esemplificativo, costituisce violazione del diritto di esclusiva della Società Sportiva , tutelato dal codice civile, dal codice della proprietà industriale e dal codice della proprietà intellettuale, l’apposizione del marchi su capi d’abbigliamento e accessori, espositori, stampe, gadget, fotografia, poster, applicazioni digitali, siti web, blog, sciarpe bandiere, asciugamani, acc., nonché la contraffazione e l’alterazione dello stesso con riproduzione parziale o di elementi grafici o verbali che possono richiamare il logotipo originale.

Si significa che l’uso fraudolento e illecito, come allo stesso modo ogni atto di concorrenza sleale, sarà oggetto di tutela giuridica nelle competenti sedi , con richiesta di risarcimento danni”.