LEGA PRO Settima giornata, risultati e classifica

0
17 views

“Pari e patta” tra Akragas e Catanzaro al termine di una partita che definire noiosa è un complimento. In chiave biancazzurra, l’unica emozione l’ha regalata il portiere Pane quando al 31° della ripresa ha salvato il risultato su un tiro ravvicinato di Giovinco.

Un punto che per i ragazzi di Di Napoli rappresenta la “continuità” nei risultati positivi, mentre per i giallorossi di Somma è un passo verso la risalita.

In alta classifica, la vittoria del Lecce sulla Reggina (1-0) permette ai salentini di riagguantare in testa il Foggia, costretto a rincorrere in casa del temibile Matera (1-1). La squadra di Auteri, dopo il vantaggio siglato da Armellino, viene agguantata all’87° da Mazzeo e perde anche la terza posizione occupata, da questa sera, dalla Juve Stabia che spazza la Vibonese con un perentorio 3-0 (Ripa autore della tripletta).

Il Catania continua il suo digiuno di vittorie e non va oltre lo 0-0 in casa del Taranto. Il Siracusa, con Catania e Dezai, acciuffa il pari in casa del Melfi mentre il Messina perde ancora tra le mura amiche. Questa volta fa festa la Paganese (0-2).

Importante passo avanti del Monopoli (1-0 sul Fondi) e del Cosenza (1-0 sulla Virtus Francavilla).

Infine pari a reti bianche tra Casertana e Fidelis Andria.

Ecco i risultati e la classifica dopo la 7^ giornata di Lega Pro, girone C.

Domenica 2 Ottobre 2016
Akragas 0-0 Catanzaro
Melfi 2-2 Siracusa
Messina 0-2 Paganese
Matera 1-1 Foggia
Monopoli 1-0 Fondi
Taranto 0-0 Catania
Casertana 0-0 Fidelis Andria
Cosenza 1-0 Virtus Francavilla
Juve Stabia 3-0 Vibonese
Lecce 1-0 Reggina

 

1 Lecce 19
2 Foggia 19
3 Juve Stabia 16
4 Matera 15
5 Cosenza 13
6 Monopoli 11
7 Casertana 11
8 Taranto 9
9 Akragas 9
10 Fondi 8
11 Fidelis Andria 8
12 Reggina 7
13 ACR Messina 7
14 Paganese 6
15 Virtus Francavilla 4
16 Melfi 4
17 Vibonese 4
18 Catanzaro 4
19 Siracusa 3
20 Catania 1