L’Akragas resiste e sfiora l’impresa, a Foggia finisce 0-0

0
10 views

L’Akragas ha fatto in pieno il suo dovere anche allo “Zaccheria” di Foggia dove è riuscita a strappare un prezioso pareggio. Si tratta per i ragazzi di Di Napoli del quarto risultato utile consecutivo, la terza partita senza reti subite.

La squadra di Stroppa ha mantenuto per lunghissimi tratti il possesso palla riuscendo però a rendersi poco pericolosa. La grande opportunità per i rossoneri si è presentata quando Pane ha inspiegabilmente causato un calcio di rigore che Mazzeo ha sprecato angolando troppo la traiettoria del pallone.

I biancazzurri hanno sofferto ma sono riusciti a mantenere la porta inviolata.

Un pareggio storico contro una delle pretendenti alla vittoria finale del campionato.

IL TABELLINO

FOGGIA: Guarna, Angelo, Martinelli, Empereur, Rubin, Riverola (76′ Padovan), Agnelli (68′ Quinto), Vacca, Letizia, Mazzeo, Chiricò (68′ Sainz-Maza).
A disposizione: Sanchez, Quinto, Sainz-Maza, Agazzi, Sicurella, Dinielli, Padovan, Coletti, Sansone, Gerbo, Tucci.
Allenatore: Stroppa

AKRAGAS: Pane, Sepe, Russo, Pezzella, Marino (58′ Carrotta), Carillo, Coppola (68′ Assisi), Zanini, Gomez, Salvemini (71′ Cocuzza), Longo.
A disposizione: Addario, Assisi, Carrotta, Privitera, Riggio, Palmiero, Gouveia, Cochis, Cocuzza
Allenatore: Di Napoli

Arbitro: Sig. Fabio Schirru della sezione AIA di Nichelino (Assistenti Tommaso Diomaiuta di Albano Laziale e Riccardo Fabbro di Roma 2)

Reti:

Ammoniti: 6′ Chiricò (F), 61′ Vacca (F), 70′ Assisi (A), 77′ Carillo (A)

Espulsi: 94′ Vacca (F)