Verso Akragas-Taranto, 6 reti nell’allenamento con la Berretti

0
24 views

L’Akragas, oggi pomeriggio, allo stadio Esseneto di Agrigento, ha svolto un allenamento congiunto con la formazione Berretti, allenata da Accursio Sclafani. Il test match, in vista della partita di campionato contro il Taranto, è terminato sei a zero, con tre reti per tempo. In evidenza gli attaccanti Gomez e Salvemini, ma tutti i giocatori adoperati da mister Di Napoli hanno disputato un’ottima prova su di un campo reso viscido dalla pioggia. Nel primo tempo l’Akragas è scesa in campo con il modulo 3 – 4 – 1 – 2. Addario in porta; difesa a tre con Riggio, Marino e Thiago; Zanini, Pezzella, Salandria e Russo a centrocampo; Longo trequartista; Gomez e Cocuzza in attacco. Ad aprire le marcature è stato Gomez con una straordinaria punizione che non ha dato scampo a Pane che ha difeso la porta della Berretti. Poi raddoppio di Gomez su assist di Zanini e nel finale di primo tempo colpo di testa vincente dell’argentino Bruno Pezzella.

Nella ripresa l’allenatore Di Napoli ha schierato il seguente undici: Incardona, Assisi, Sepe, Palmiero, Riggio, Privitera, Carrotta, Coppola, Salvemini, Cochis, Garcia.

Anche la ripresa è terminata tre a zero con tripletta di Francesco Salvemini. Primo gol con un potente destro; seconda rete tocco vincente sotto porta su passaggio di Privitera e terza marcatura su calcio di rigore.

Hanno giocato con la formazione Berretti, Danilo Greco, Alessio Leveque e Fabio Aveni.

Nel corso della partita spazio anche per il giovane portiere Amella, classe 1999, che ha difeso i pali della prima squadra.

In tribuna erano presenti, tra gli altri, il presidente Marcello Giavarini, l’amministratore delegato Peppino Tirri e il direttore sportivo Salvatore Catania.

Domani, venerdì 21 ottobre, l’Akragas svolgerà una nuova seduta d’allenamento, dalle ore 9:30, allo stadio Esseneto.