Akragas verso Reggio, sabato mattina la ripresa degli allenamenti

0
15 views

Campionato di Lega pro ancora fermo per l’ultima settimana, poi si riprenderà il 21 gennaio. Per l’Akragas in programma la difficile trasferta di Reggio Calabria, resa ancora più complicata dall’indebolimento subito dalla compagine biancazzurra per via delle cessioni importanti di Marino e Salandria, unite a quelle di Assisi, Garcia e Greco, passato in settimana alla San Cataldese.

Nessuna novità sul fronte societario, tutto sembra arenato mentre la sessione di calciomercato è ormai in fase avanzata e non sembrano esserci arrivi imminenti. Al contrario, continuano a farsi insistenti le voci di nuove partenze, tra queste quella del portiere Pane e del sempre più ricercato Zanini.

Vedremo quali saranno le prossime mosse, di certo c’è che, così facendo, il prosieguo del campionato vedrà sempre più protagonisti i calciatori della formazione Berretti.

Sul campo, dopo un’intesa settimana di preparazione, al ritmo di due sedute al giorno, mister Di Napoli ha concesso un pomeriggio di riposo ai giocatori che torneranno ad allenarsi domani mattina. Le condizioni fisiche della squadra sono buone e lo staff tecnico è più che soddisfatto del lavoro fin qui svolto dagli atleti. L’attaccante Totò Cocuzza ha proseguito il suo lavoro differenziato.

Intanto, nel fine settimana, spazio alle formazioni giovanili.

Apre il programma la Berretti Nazionale di Accursio Sclafani che gioca il recupero dell’undicesima giornata contro la Casertana. La partita è in programma questo pomeriggio alle ore 14,30, allo stadio Esseneto di Agrigento. Ingresso libero.

Domani, domenica 15 gennaio, toccherà alle formazioni “Under 15” di Giuseppe Vigneri e “Under 17” di Franco Manganello, sfidare i pari età del Messina. I due incontri si disputeranno al “Comunale” di Palma di Montechiaro, alle ore 11 e alle ore 15.