Verso Akragas-Paganese, biancazzurri al lavoro senza sosta

0
23 views

Non c’è sosta per l’Akragas che dopo il pareggio di ieri sera sul campo del Messina (quinto risultato utile consecutivo), è ritornata in campo questo pomeriggio per preparare la partita contro la Paganese, in programma domenica 9 aprile, alle ore 14.30, allo stadio Esseneto di Agrigento.

I titolari di ieri sera, sul manto erboso dell’Esseneto, hanno affrontato una seduta di scarico, mentre il resto del gruppo è stato impegnato in una sessione incentrata su una parte atletica e sul lavoro col pallone in una partitella a campo ridotto.

German Cochis sta lavorando ancora a parte rispetto ai compagni di squadra per recuperare dall’infortunio al ginocchio. Il giovane attaccante potrebbe tornare a disposizione dopo le festività pasquali.

Lavoro personalizzato per Fabrizio Bramati che sta recuperando da una botta al ginocchio subita contro il Melfi. Anche le condizione fisiche del centrocampista biancoazzurro sono quotidianamente monitorare dallo staff sanitario composto dal medico sociale, il dott. Giovanni Taverna, dal fisioterapista Giovanni Calcagno e dal massaggiatore Claudio Cantavenera.

L’Akragas tornerà ad allenarsi questa mattina, alle ore 9.30.