Rally dei Templi : oggi stop alle iscrizioni

0
7 views

Ancora poche ore per iscriversi al Rally dei Templi 2017 in programma nel prossimo week end ad Agrigento. L’elenco degli iscritti alla classicissima manifestazione agrigentina nata nel 1986 sarà poi illustrato mercoledì 31 presso l’Autodromo Concordia in occasione della manifestazione “5 Ore in Pista x la Vita”, riservata alle persone diversamente abili che potranno scendere in pista su auto da competizione condotte da piloti.

Confermate ad oggi la presenza della coppia Gandolfo-Ruecker, che saranno in gara con una Fiesta R5 della M-Sport, di Fofò Di Benedetto, con i colori della SGB Rally, e di Luigi Bruccoleri, portabandiera della neonata Scuderia Project Team che schiererà al via ben 30 equipaggi, ed anche loro con una Ford Fiesta R5.

Sicuramente al via Gabriele Morreale con la Clio S1600, Dino Nucci con la Mitsubishi Lancer Evo ed il veneto Andrea Zivian con una Renault Clio Gruppo A. Tra le Autostoriche assicurata anche la presenza della Porsche 911 di Totò Zambuto, vincitore nel 1986 della prima edizione del Rally dei Templi.

Quest’anno l’Automobile Club Agrigento ha deciso di anticipare lo svolgimento del rally ai primi giorni di giugno, approfittando anche della concomitanza col “ponte” festivo del 2 giugno. L’edizione 2017, quindi, prenderà il via sabato 3 giugno da San Leone, anche questa una novità, per concludersi domenica 4 sempre in piazza Luigi Giglia. Le prove Speciali saranno tre, da ripetersi 3 volte, nell’ordine la Aragona, la Cianciana e la Agrigento”, mentre lo shake down si svolgerà a Montaperto.

Il rally, valido per il Campionato Regionale 10° zona, partirà alle ore 21 di sabato 3 giugno e le vetture andranno subito in parco chiuso in piazza Vittorio Emanuele prima della “ripartenza” domenicale prevista per le ore 8. Le ostilità avranno inizio alle ore 9,14 dopo il parco assistenza previsto a Porto Empedocle. La prima delle 9 prove in programma sarà la Aragona (7,30 km), seguita dalla Cianciana (11,20 km) e dalla Agrigento (4,80 km) che alle 10,59 chiuderà il primo giro delle prove speciali.
L’arrivo del rally è previsto, dopo gli altri 2 passaggi sulle tre P.S., per le ore 19, sempre in piazza Luigi Giglia a San Leone. Nel complesso il percorso del rally misurerà 300 km, 70 dei quali di prove speciali.
Le verifiche sportive ante-gara si svolgeranno sabato 3 mattina al Centro Commerciale Città dei Templi.
Ad oggi il Rally dei Templi può contare sul patrocinio dell’Assemblea Regionale e del Comune di Raffadali.